Come scegliere il nome del dominio

  • 0

Come scegliere il nome del dominio

Tags : 

Scegliere il nome del dominio di un nuovo sito è fondamentale. Può sembrare un’operazione semplice, ma nella maggior parte dei casi non è così. Vista la delicatezza di questa fase, è cosa buona e giusta fare una scelta ragionata. A questo proposito, ecco per te alcuni consigli per trovare il nome giusto.

Verifica

Può capitare che il nome sia già stato preso. (Niente panico!) Per questo motivo il primo passo da fare è verificare che il nome scelto sia libero. Vi consiglio di usare Namechk, un tool gratuito e molto utile che non si limita a dirti se il dominio scelto è libero, ma estende la ricerca anche ai social network.

Semplicità

La stringa deve esser facilmente memorizzabile. Uno dei fattori che determinano il successo di un sito è senza dubbio il passaparola. Per questo qualora dovessimo comunicare il nostro sito a voce, bisogna a tutti i costi evitare il refuso. Meglio un nome breve, con un bel suono e facile da pronunciare.

Coerenza

Se possibile il nome del dominio e del sito è meglio che coincidano. Questo per evitare confusione ed essere trovati più facilmente. Infatti quando le persone pensano a un sito, iniziano dal nome. Se il nome del sito coincide con l’indirizzo web, gli utenti sapranno già cosa digitare per cercarti.

Unicità

In generale i nomi generici non aggiungono nulla. Punta su ciò che ti rende unico e ti differenzia dagli altri. Se possiedi un’attività che vende qualcosa di specifico, statisticamente quel nome è proprio quello che la maggior parte delle persone utilizzerà per la ricerca sul motore. Per questo l’unicità è l’aspetto su cui bisogna puntare.

Singolare o plurale?

Nel caso avessi la possibilità di scegliere, è meglio optare per il singolare. Il motivo? Semplice, è più facile che sia cercato su Google. Infatti è statisticamente provato che il primo tentativo che viene eseguito sulla barra del browser è al singolare.

Consigli creativi

Vista l’importanza di questa scelta, ecco per te alcuni “consigli creativi” che ti aiuteranno a scegliere il nome del dominio.

  • Cerca di semplificare. Il nome va ricordato. Usa parole semplici anche per definire concetti complessi.
  • Prova a disegnare il nome: questo aiuta a dare concretezza.
  • Lavora molto sulle metafore. In questo modo arricchirai la comunicazione e la creatività del nome.
  • È importante pensare ai valori che si vogliono comunicare. Cerca di riportare nel nome i valori importanti.
  • Non andare necessariamente dietro le mode. La moda va a periodi. Il nome può durare più della moda, e diventare vecchio in un baleno.
  • Prendi un foglio e scrivi le parole che più ti rappresentano. Cerca di individuare i valori, le attività e le passioni.
  • Fatti delle domande: scrivi lo stesso concetto passando da diversi punti di vista per individuare il nome giusto.

Questi i consigli per scegliere il nome del dominio di un sito. Avete qualcosa da aggiungere? Fatemelo sapere nei commenti!


About Author

Giulia Di Re

Giulia Di Re

Webwriter, editor, creatrice di ebook e fondatrice del blog Punto di Domanda. Filosofa ed esploratrice della scrittura in tutte le sue forme e sfumature. Appassionata di storie, libri, comunicazione e serie tv.

Leave a Reply

iscriviti alla newsletter!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d'informativa sulla privacy

Vuoi dar vita al tuo progetto web e avere successo? Leggi l'ebook gratuito